Rimedi per bellezza :: E-nail Forum - Ricostruzione unghie ::
Indice del forum E-nail Forum
Nail-art e ricostruzione unghie

E-nail è anche:

FAQFAQ CercaCerca Lista utentiLista utenti GruppiGruppi medals.php?sid=b0aea48f1e92fe58492caa786de7b51aMedaglie  RegistratiRegistrati ProfiloProfilo Messaggi privatiMessaggi privati Log inLog in
Rimedi per bellezza

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Salute, Medicina e Rimedi Naturali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
nemrak
Paparazzo


Età: 39
Registrato: 15/07/08 11:47
Messaggi: 4435

Medaglie: 1 (View more...)

Nastro di partecipazione (Totale: 1)
MessaggioInviato: Dom Nov 30, 2008 18:24 pm    Oggetto: Rimedi per bellezza Rispondi citando

I rimedi ed i consigli della nonna spaziano a tutto campo: dalla salute alla bellezza, dalla cucina alla pulizia della casa, dal giardinaggio alla lotta contro gli insetti. Ecco nel dettaglio tante utili soluzioni da provare:


Bellezza

Bolle/scottature: Il bicarbonato di sodio, se applicato a leggere scottature, attenua il bruciore, ed evita la formazione di bolle. Su una leggera scottatura applicate una fetta di patata.

Capelli:Fate bollire una manciata di radici o foglie d'ortica in un litro di aceto bianco, si ottiene un'ottima lozione per i capelli.

Denti: Per avere sempre i denti lucidi,strofinateli con il bicarbonato di sodio. State sicuri che non rovinerà la placca!!!! Se avete del tartaro, eliminatelo passandoci la fragola

Detergente:Per fare un latte detergente, immergete due cucchiai di fiori di camomilla in mezza tazza di latte intero bollente, per 2 ore circa . Poi filtrate il tutto e conservate in frigo. Consumare entro qualche giorno.

Foruncoli - acne - punti neri: frizionare i brufoli più volte al giorno con uno spicchio di aglio. Spariranno senza lasciare alcun segno.
Il tè fatto con le ortiche,bevuto due volte al giorno previene i brufoli.

Lentiggine: Se volete schiarire le lentiggini, provate a strofinare sopra del succo di limone leggermente salato.

Mani: per sbiancare le mani macchiate da frutta e ortaggi, strofinale con polpa di pomodoro. Le vuoi morbide?Prova ad immergerle qualche minuto nell'acqua tiepida di cottura della pasta.

Rughe e borse sotto gli occhi: Fai una maschera utilizzando la polpa di mela ed il rosso d'uovo. Frulla tutto insieme ed applicala nelle parti interessate!

Tonico: Il succo d'arancia è un tonico per il viso. La pelle diventerà liscia ed elastica e migliorerà il colorito. Prima di andare a letto, lavati il volto con acqua fredda, poi massaggia le zone più delicate, quelle a rischio di rughe, con il succo di cetriolo.

Wink
Top
nemrak è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
ali7.p
Consuocera



Registrato: 23/03/08 20:21
Messaggi: 197

Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Lun Dic 01, 2008 11:17 am    Oggetto: Re: Rimedi per bellezza Rispondi citando

nemrak ha scritto:
Bolle/scottature: Il bicarbonato di sodio, se applicato a leggere scottature, attenua il bruciore, ed evita la formazione di bolle. Su una leggera scottatura applicate una fetta di patata.


secondo me il toccasana per le scottature è mettere una goccia di olio essenziale di lavanda il più presto possibile
non rimane enache l'ombra della scottatura
Top
ali7.p è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
nemrak
Paparazzo


Età: 39
Registrato: 15/07/08 11:47
Messaggi: 4435

Medaglie: 1 (View more...)

Nastro di partecipazione (Totale: 1)
MessaggioInviato: Lun Dic 01, 2008 13:41 pm    Oggetto: Re: Rimedi per bellezza Rispondi citando

ali7.p ha scritto:
nemrak ha scritto:
Bolle/scottature: Il bicarbonato di sodio, se applicato a leggere scottature, attenua il bruciore, ed evita la formazione di bolle. Su una leggera scottatura applicate una fetta di patata.


secondo me il toccasana per le scottature è mettere una goccia di olio essenziale di lavanda il più presto possibile
non rimane enache l'ombra della scottatura


Buono a sapersi!!

Ho sentito ke è utile anche la calendula...
Top
nemrak è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
nemrak
Paparazzo


Età: 39
Registrato: 15/07/08 11:47
Messaggi: 4435

Medaglie: 1 (View more...)

Nastro di partecipazione (Totale: 1)
MessaggioInviato: Lun Dic 01, 2008 13:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

CALENDULA:
Per rimediare a questo danno tissutale basta attingere a quello che e' la riserva di medicine piu' preziosa: la natura. Infatti esiste una pianta che fa miracoli contro le ustioni: la Calendula, comunemente chiamata fiorrancio. Tutti conoscono la Calendula soprattutto per i suoi bei fiori di un giallo arancio molto luminoso. Il nome deriva da Calendae: il primo giorno del mese e ne indica l'abbondante fioritura in ogni mese dell'anno. In passato e' stata spesso confusa con il Tarassaco e con la Cicoria, piante con le quali condivide l'eliotropismo (caratteristica comune di molte Compositae): i suoi fiori infatti seguono il corso del sole. I Latini la chiamarono solsequium = che segue il sole, perche' i fiori sbocciano quando splende e sono sempre rivolti verso di esso fino a chiudersi al tramonto. Dal termine latino deriva la forma contratta sosli-soulsi ed infine souci, nome francese della Calendula. Originaria dell'Africa del nord e in particolare dal Marocco, dove cresce spontaneamente su grandi distese, e' stata importata da noi come pianta ornamentale nei giardini e come pianta medicinale.
Grazie alla loro azione antibatterica, alla buona tollerabilita' per la pelle, alla loro conservabilita' e all'aroma, gli estratti di Calendula vengono ampiamente utilizzati per la produzione di prodotti cosmetici e di medicinali omeopatici. Tale impiego e' giustificato anche dall'attivita' di stimolazione del metabolismo cellulare della cute.E' sperimentalmente e clinicamente dimostrabile che le preparazioni con estratto di Calendula: aumentano granulazione ed epitelizzazione, stimolano la produzione di nuove cellule cutanee, esercitano un effetto antiflogistico sulla cute sensibile ed infiammata, migliorano circolazione sanguigna e tono cutaneo. Le proprieta' antiflogistiche sono attribuibili agli alcooli triterpenici e alla contemporanea presenza di quantita' elevate di manganese e di carotene mentre olii eterici e flavonoidi svolgono un'azione antisettica. La presenza delle mucillagini garantisce attivita' emollienti, lenitive e rinfrescanti. L'uso esterno, soprattutto come pomata, risulta essere l'impiego piu' comune della Calendula. E' stato dimostrato che la pomata di Calendula accelera la cicatrizzazione, stimola la granulazione tissutale, inibisce i processi flogistici e manifesta attivita' batteriostatica; ottimizza, inoltre, l'irrorazione sanguigna della cute, migliorandone pertanto il trofismo. Localmente e' molto valida come antiinfiammatorio, antisettico e cicatrizzante. Le sono riconosciute funzionalita' emolliente, lenitiva, rinfrescante e riepitelizzante grazie alla sua azione di normalizzazione del microcircolo. Risulta quindi particolarmente adatta per pelli secche, screpolate, delicate e facilmente arrossabili. Le mucillagini della Calendula svolgono una specifica azione emolliente, filmogena, protettiva e contemporaneamente isolano e proteggono le parti irritate e ne condizionano il grado di umidita'. La calendula quindi e' particolarmente efficace nel trattamento di tutte le forme infiammatorie della pelle: scottature, ustioni, eritemi. Utili come rimedio da applicare esternamente dopo l'esposizione possono risultare pomate o gel a base di Calendula. Sul mercato si trovano varie forme di pomate e gel a base di Calendula, soprattutto come medicinali omeopatici. Questi ultimi, se prodotti secondo i metodi della Farmacopea tedesca, presentano un contenuto di principio attivo elevato (10% di tintura madre) e "sfruttano" in pieno le proprieta' terapeutiche della Calendula.
Top
nemrak è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
ali7.p
Consuocera



Registrato: 23/03/08 20:21
Messaggi: 197

Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Lun Dic 01, 2008 18:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

io la crema alla calendula la uso d'estate per le punture delle zanzare, per le scottature mai provata
Top
ali7.p è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
Jalisse
Portinaia


Età: 32
Registrato: 13/02/08 15:28
Messaggi: 721

Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Ven Gen 09, 2009 16:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io con la calendula ho curato addirittura un'allergia prudulenta sulle braccia lo scorso anno.
Ne ho usata una buonissima in crema, marca bio bio baby. Si trova all'Auchan a circa 6 euro.
_________________
Top
Jalisse è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Salute, Medicina e Rimedi Naturali Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


E-nail di Francesca Aguzzi
Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it