Aborto :: E-nail Forum - Ricostruzione unghie ::
Indice del forum E-nail Forum
Nail-art e ricostruzione unghie

E-nail è anche:

FAQFAQ CercaCerca Lista utentiLista utenti GruppiGruppi medals.php?sid=4d15ec265fdbd36e9ba4104354d296c3Medaglie  RegistratiRegistrati ProfiloProfilo Messaggi privatiMessaggi privati Log inLog in
Aborto
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sondaggi
Precedente :: Successivo  

Favorevole all'aborto?
si
79%
 79%  [ 23 ]
no
20%
 20%  [ 6 ]
Voti Totali : 29

Autore Messaggio
starla84
Paparazzo


Età: 33
Registrato: 01/07/07 17:21
Messaggi: 4640
Residenza: Padova
Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Mar Gen 08, 2008 16:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Caspita che sondaggino.....Beh...io credo che avere un bimbo sia una grazia che a molti purtroppo non è concessa, lo vedo come un dono...certo è che un figlio ti cambia la vita, e ci sono situazioni della vita che possono essere molto drammatiche, perciò credo di essere favorevole, perlomeno è giusto che una mamma pienamente conscia delle proprie azioni possa scegliere quello che è meglio per lei e per il suo bimbo.

Per fortuna ad esempio si può sapere con un enorme anticipo se il bimbo soffrirà di malattie incurabili, se avrà malformazioni e via dicendo, quindi boh...la vita è un dono e in teoria non dovremmo essere noi a decidere chi può vivere e chi deve morire, però egoisticamente e paradossalmente credo anche che possa essere un gesto d'amore privarsi di questa gioia pur di non far soffrire per una vita intera una persona che purtroppo non ha ancora la facoltà di decidere se vorrebbe sul serio vivere una vita di dolore.

Poi ci sono gli stupri...già una donna che subisce una cosa così è una donna che dentro muore lentamente, figuriamoci se potrebbe dar veramente la vita a un bimbo frutto di una violenza.

Viceversa, chi compie un errore secondo me ok, puoi avere facoltà di decidere sul da farsi, ma lì uno dovrebbe rimboccarsi le maniche e assumersi le proprie responsabilità, piuttosto che scaricarle addosso a un bimbo che non ha colpe.
Sei ti sei assunto la responsabilità di far l'amore con una persona, vuol dire intrinsecamente che hai deciso d'assumerti tutte le responsabilità che potrebbero derivarne.
Anche perchè l'unico vero metodo contraccettivo sicuro al 100% è l'astinenza, quì poco ci piove, quindi....
_________________


"raise your hands maaaaan!" hehehe
Top
starla84 è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
valerix
Vicina pettegola


Età: 43
Registrato: 02/01/08 15:17
Messaggi: 76
Residenza: Venezia
Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Ven Gen 18, 2008 16:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Diversi anni fa mi è capitato che si è rotto il profilattico (e con gran fragore!) Embarassed vi giuro che non stavo facedo roba da circo!! il problema era che facendo i conti il periodo era quello fertile. Chiamai in tutta fretta il ginecologo che dopo avermi chiesto "ma vi volete bene?" , mi mise davanti all'altrenativa della pillola del giorno dopo. Ero ai primi anni dell'università e non a cuor leggero andai a ritirare la ricetta e la presi. (si tratta della pillola norma ma presa tutta molto più concentrata). Beh, devo dire che ci penso ancora, e anche se non sono certa di aver abortito, mi fa un certo effetto, soprattutto pensando a quanto era giovane e che ancora adesso non mi sentirei pronta se dovessi decidere su due piedi.
Sono comunque favorevole.
_________________
Top
valerix è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
alexiaariantho
Direttore di Novella 2000



Registrato: 13/12/07 23:30
Messaggi: 9563
Residenza: valtellina
Medaglie: 1 (View more...)

Nastro di partecipazione (Totale: 1)
MessaggioInviato: Ven Gen 18, 2008 22:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

io sono favorevole, ma sinceramente credo che sia diverso dirlo cosi e provarlo sulla propria pelle.
credo che poi non sia cosi semplice quando ci si deve ricorrere, e che dopo non si possa mai piu cancellare questo pensiero.
purtroppo però è vero che le ragazzine ora lo prendono quasi come metodo contraccettivo, fanno questa cosa e se ne scordano.
triste, molto triste
Top
alexiaariantho è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
starla84
Paparazzo


Età: 33
Registrato: 01/07/07 17:21
Messaggi: 4640
Residenza: Padova
Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Sab Gen 19, 2008 12:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì, tantissimo...anche se spero nell'innato istinto materno che bene o male ogni donna ha.
E spero pure nell'informazione, nel fatto che le persone sappiano prendersi tutte le proprie responsabilità, con testa e con cuore.
_________________


"raise your hands maaaaan!" hehehe
Top
starla84 è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
Mani di Farfalla
Vicina pettegola


Età: 34
Registrato: 08/09/07 11:41
Messaggi: 71
Residenza: Roma
Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Sab Gen 19, 2008 13:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non mi fa votare, però devo dire che io sono favorevole, ma in casi estremi.
Una mia ex con la mamma sono rimaste incinta su per giu nello stesso periodo...e sono andate tutte due ad abortire. La figlia perchè era giovane(19 anni, e gia penso che sei in grado di portare avanti un figlio) l'ha fatto xchè il figlio era stato concepito con il suo ragazzo ma già si erano lasciati, e a lui nn ha detto nulla...mha...
e la mamma invece ha abortito perchè in quel periodo nn se la passava bene a casa economicamente ed ha preso la decisione per lei piu giusta...(però la casa al mare x tutto l'anno ce l'ha!!!!!!!!!!1 meglio nn giudicare)

purtroppo non sono sempre decisioni facili, non mi è mai successo e di conseguenza non posso assolutamente capire cosa prova in quel momento la donna.Se capitasse adesso non abortirei mai, però se succedeva a 16 anni ci avrei pensato su, e nn mi vergogno a dirlo.

Penso però a tutte quelle persone che stanno lottando per avere un figlio e non possono per motivi diversi, e poi penso a chi ce l'ha questo dono e lo butta via cosi.

Però è anche vero "uccidere" il piccolo quando è ai primi mesi di gravidanza piuttosto che buttarlo in un cassonetto.

Però è anche vero che ognuno è libero di fare la sua scelta.

Però ripeto..favorevole ma in casi estremi, con lo stupro, malformazioni....ma per il resto un figlio è la cosa piu bella che una donna posso avere dalla vita.

Parere mio!
_________________
Top
Mani di Farfalla è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
starla84
Paparazzo


Età: 33
Registrato: 01/07/07 17:21
Messaggi: 4640
Residenza: Padova
Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Sab Gen 19, 2008 13:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Concordo in pieno...conosco donne sposate che da anni si logorano dentro perchè non riescono ad avere un bimbo...non avete idea di quanta sofferenza ci possa essere in una situazione del genere...
Un figlio è un dono sul serio...

Con questo rimando al mio primo post: rimango favorevole, ma solo in determinati casi!
_________________


"raise your hands maaaaan!" hehehe
Top
starla84 è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
lovely_cv
Paparazzo di quartiere



Registrato: 14/11/07 23:00
Messaggi: 3652
Residenza: Caserta
Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Dom Feb 17, 2008 16:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusatemi riprendo l'argomento xkè m tocca da vicino....o meglio nn è accaduto a me...ma.....
ok inizio col dire ke sn assolutamente contraria all'aborto...xkè c sn tante donne ke nn riescono ad avere figli e sn disperate al pensiero anke d ricorrere all'inseminazione artificiale e nn concepisco ke li si ammazza o cn l'aborto o cn omicidi e quant'altro...
Lo scorso 2007 una mia amica di 27 anni m kiama d domenica pomeriggio disperata dicendo ke dovevo correre da lei...da premettere ke x arrivare da lei c voglion d norma senza traffico oltre mezz'ora...io c impiegai 15 minuti...arrivai da lei col cuore in gola e qnd salii la trovai sconvolta...nn capivo.Le kiesi cosa fosse accaduto...M disse <<Vale sn disperata,voglio morire,nn so cosa fare,sto impazzendo,mi sento morire>> alkè iniziai a preoccuparmi e le kiesi x l'ennesima volta cosa fosse successo,e lei <<SONO INCINTA,ora succede lo scatafascio>>.Ma come una d 27 anni fidanzata da 5 anni cn un rapporto straordinario dice d essere disperata x così poco??? Shocked
Le kiesi spiegazioni e lei disse ke a parte il fatto ke era rimasta incinta nonostante prendesse la pillola(e lì i miei sensi d colpa presero il sopravvento xkè le avevo inculcato ke la pillola è uno dei migliori contraccettivi) ma se l'avesse saputo la madre l'avrebbe cacciata d casa(a 27 anni mah ) e nn aveva torto...
Le andai a comperare 3 test d gravidanza...tremava cm una foglia...io ero felicissima xkè dicevo ke era segno ke lei avrebbe dovuto tenere il bimbo...Mentre m sbattevo a destra e a manca mi telefona il suo ragazzo da Piacenza e piangendo m disse ke nn era il momento d avere un figlio xkè nn c'erano i soldi...ma disse ke voleva tenerlo xkè era una gioia e un desiderio d tenerlo...
Lei nn volle far carte(nn volle saperne d tenerlo) e x di più m kiese d accompagnarla in clinica a fare la visita.Andammo io,lei,il ragazzo(ke scese alle 5 del mattino da Piacenza)e il mio,allora,ragazzo...fece la visita ed uscì dalla stanza cn un sorriso a 32 denti...Disse <<Sn incinta d 2 mesi,forse s è sentito anke il battito>>...Noi felici pensavamo ke s fosse decisa a tenerlo...
Ma............. nn era così..... Crying or Very sad ..... continuava a ripeterci ke la mamma nn l'avrebbe accettata...
E così prese appuntamento x il giorno fatale...il giorno + brutto della sua vita fino ad allora credo........
M kiese d riaccompagnarla nonostante nn condividevo nè io nè il fidanzato la sua scelta...Nn immaginate cosa trovammo. Ben 15 persone ad abortire... tra cui ragazzine d 16 anni e donne d oltre 40anni triste
Uno strazio...cercavo d convincerla a tenerlo,le dissi ke stava sbagliando e ke ne avrebbe sofferto nei giorni successivi...nn volle ascoltarmi...era determinata...
Prima d entrare in quella stanza cupa e torbida mi vide piangere e disse<<ma guarda ke sto abortendo io nn tu!>>, ed io le dissi ke stava ammazzando una vita indifesa e ke se ne sarebbe pentita x tutta la vita...NADA!
Durante l'attesa i miei pensieri viaggiavano...pensavo a quel bimbo ke nn sarebbe mai nato e ke il signore m'avrebbe punita xkè io l'avevo accompagnata a fare quella cosa losca...
Cmq da quel momento in poi Rosa trascorre le notti a piangere e se vede neonati scoppia in lacrime ovunque s trova e davanti a kiunque...E mi dice sempre ke se tornasse indietro nn lo rifarebbe + arrabbiato
Sapete la cosa tragica quale è?? Ke lei è una maestra d'asilo... Sad



Cmq c tenevo a sapere come mai era rimasta incinta nonostante prendesse la pillola e..........quella sciocca aveva dimenticat di prenderla una sera.... Shocked
Quindi la mia coscienza s è liberata x 1/4

Scusate x sto racconto ma qnd ascolto qst cose vado in crisi...
Top
lovely_cv è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Laksmii
Vicina pettegola



Registrato: 08/02/08 14:22
Messaggi: 75

Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Mer Feb 20, 2008 10:11 am    Oggetto: Rispondi citando

difficile dare una risposta unilaterale per un argomento così delicato...
Però alcune cose certe ci sono:

1) Io non abortirò mai! FOrse perchè mi sento a 27 anni di esser in grado di poter accudire un dono così bello e perchè ho una relazione più che stabile e anche se economicamente dovremmo fare i salti mortali l'idea non cambia!

2)E' però giusto che ogni donna abbia la possibilità di scegliere se proprio la vede come una tragedia, ma solo in casi estremi e non per disattenzione o negligenza contraccettiva..Nel 2008 è una cosa impensabile, visti i tanti e conosciutissimi metodi, meglio pensarci prima a questo punto!

3)Più educazione sessuale nelle scuole!!!!!!Visto che la media dell'età del primo rapporto si è spaventosamente abbassata. Ho sentito anche 13 anni Shocked Io giocavo ancora ocn le barbie! E ancora più scioccante a aver scoperto che negli ambulatori ci son ragazze di 16 anni che periodicamente affettuano un aborto! incredula

Quest'ultima cosa è quella che mi ha scioccato di più!
Top
Laksmii è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
petit_demon
Onicotecnica



Registrato: 27/05/06 16:53
Messaggi: 3250
Residenza: torino
Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Mer Feb 20, 2008 16:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

triste quante storie tristi ragazze... è un argomento così delicato che non trovo mai le parole per esprimermi
di una cosa sono certa: non negherei mai il diritto di scelta a una donna... ma farei di tutto perchè fino all'ultimo secondo ci ripensasse.
io non abortirei mai, parlando di me. non potrei mai uccidere un pezzo di vita mia. sono talmente categorica che continuo a prendere la pillola perchè l'idea di sapermi fertile ed evitare le gravidanze mi fa soffrire
sarò fatta male ma sono così! lo sento come l'evento più importante di tutta una vita e mai e poi mai penserei di fare del male a ciò che cresce in me!
_________________
il mio space!
http://kiwi-nails.spaces.live.com
Top
petit_demon è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato MSN
starla84
Paparazzo


Età: 33
Registrato: 01/07/07 17:21
Messaggi: 4640
Residenza: Padova
Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Gio Feb 21, 2008 15:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Già, mi sento esattamente come te Petit.
Poi non credo neanche che si dovrebbe negare la possibilità di scelta...

Ci sono casi della vita ben diversi da una pillola dimenticata come nel caso della tua amica, lovely, e capisco che in questi casi il piatto della bilancia possa pendere dalla parte dell'aborto.
E fra l'altro ho una persona molto vicina a me che a breve farà l'inseminazione intrauterina...
Io spero con tutto il cuore che la cosa abbia un esito positivo, perchè so quanto ha sofferto, quanto abbia vissuto questo periodo di analisi su analisi con un senso di lutto dentro.
Sono perfettamente cosciente di queste situazioni, però nonostante tutto mi sento sempre di dar l'ultima parola alla madre.

certo sottolineo che chi si prende la responsabilità di far l'amore deve automaticamente assumersi la responsabilità di una possibile gravidanza, e che non esiste metodo contraccettivo più infallibile dell'astinenza.
Neanche la pillola è infallibile, e neppure il preservativo.

Se poi ci si mette la dimenticanza (fatto assolutamente umano, è un errore e non ci si può far nulla) e l'aver comunque rapporti sessuali nonostante ciò...che dire...l'aborto quì mi sembra ingiusto, mi sembra che quì ci si nasconda sul serio dietro un dito.

Gli sforzi si fanno, ne fanno tutti, e quando si mangia in 2, si mangia tranquillamente anche in 3.

Ecco, questo credo sia uno dei pochissimi casi in cui non concepisco questa scelta.
Anche perchè poi ho sentito tante di quelle persone pentirsene per il resto della propria vita (perchè magari effettivamente c'era il modo d'andare avanti lo stesso)...e poi oltrettutto è quì che mi viene il nervoso, con tutte quelle persone che veramente muoiono dentro, ma non perchè sono rimaste incinte, ma perchè non riescono a rimanerci!!
_________________


"raise your hands maaaaan!" hehehe
Top
starla84 è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
luthien369
Capo parrucchiera


Età: 37
Registrato: 28/10/07 18:46
Messaggi: 1757
Residenza: Padova
Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Ven Feb 22, 2008 00:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Certo che è proprio delicato comem tema!!!
Io sono d'accordo sul fatto che chiunque può scegliere come meglio crede per la propria vita, ma servirebbe anche più informazione!!! Gli incidenti ci possono essere, ma quando si è piccolini non sempre si sa quel che si fa!
Poi, ovviamente, per quanto riguarda me... non credo riuscirei a interrompere una vita creata da me e il mio ragazzo... anche se non è il momento, è comunque il risultato di tanto amore!!
_________________

Top
luthien369 è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
Engel One!
Consuocera


Età: 37
Registrato: 01/08/06 20:09
Messaggi: 167
Residenza: iTurin
Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Sab Feb 23, 2008 23:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

alla fin fine, l'importante è ke ci sia scelta, trovo molto grave se nn c fosse la scelta di abortire o di tenere!
e meno male ke esiste la legge! perchè se togliessero la legge, la kosa peggiorerebbe soltanto la situazione.... ritornando agli aborti clandestini e kredetemi è la kosa più peggiore ke esista nel finire dai sedicenti medici-macellai dietro il dovuto kompenso ( e potrebbero kiedere un bel pò di cash) in nero!!
no, no e poi no.... posto sikuro,controllato, igienico e dottori seri, in ogni kaso l'aborto c'è sempre stato dalla notte dei tempi, per cui vale almeno la riduzione del danno che c'è.
Certamente okkorerrebbe più informazioni, agevolazioni per ki volesse tenere specialmente se si è giovani o single... sono queste kose da diskutere non il pro/contro aborto, una questione più ideologika ke nn di pratika.
Se molte nn vogliono tenere è perchè nn è ke lo stato aiuti molto.... per nn parlare di quelle ke se lo tengono i figli nati kon komplikazioni/handicap, ankora peggio!
Ecco quelle sono kose concrete ke si devono parlare...e su questo nel nostro paese è ankora moooolto indietro!!
Ad esempio, il vatikano dice k eè kontro aborto? va bene, allora qual'è aiuto ke dà?? non ho mai sentito parlare di ke sò aiuti economici, scuole kattolike ke accettino anke senza la retta (e direi nn di poko), suore ke possan far le baby-sitter a domicilio o altro ...idee ke m vengono in mente kosì...
No dikono : contro! poi il resto c pensa lo stato italiano.

mah.... Rolling Eyes
_________________
moi je te parle d'elévation!
Top
Engel One! è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
venere
Capo parrucchiera


Età: 41
Registrato: 09/12/06 19:54
Messaggi: 1619
Residenza: dolomiti
Medaglie: 1 (View more...)

Nastro di partecipazione (Totale: 1)
MessaggioInviato: Lun Mar 10, 2008 00:30 am    Oggetto: Rispondi citando

io faccio parte della schiera: IO non la farò MAI!
per fortuna non mi è successo ma vi assicuro che "MAI DIRE MAI"...

mi sono ritrovata incinta a 20 anni, avevo appena lasciato l'università e lavoravo come segretaria, il fidanzato era sempre lo stesso da ormai 5 anni...
la mia unica preoccupazione era dirlo a mia madre per il resto ero felicissima e non ci ho neanche lontanamente pensato all'aborto, per me era una gioia immensa!

sono passati gli anni: quando il secondo bimbo aveva 1 anno io e mio marito abbiamo passato un periodo bruttissimo (volevo lasciarlo ma non sapevo come fare) e un giorno facendo quattro conti ho visto che ero in ritardissimo con il ciclo...
beh sono andata in panico... che sensazioni terribili, vi assicuro che il mio ultimo pensiero era che quello potesse essere un dono, che quello era una vita... in quel momento per me era solo un problema da eliminare...
per fortuna era solo un ritardo ma ho passato 2 gg terribili e a mio marito non ho mai avuto il coraggio di dirlo quello che ho vissuto, quello che ho pensato!
vi assicuro che se fossi stata incinta non so cosa avrei fatto triste
_________________
___...---°°°GIULY°°°---...___


vendo contenitori multipli per colori acrilici: http://forum.e-nail.it/post338668.html#338668

vendo 4 bulbi per lampada: http://forum.e-nail.it/post337584.html#337584
Top
venere è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato MSN
martona86
Suocera


Età: 32
Registrato: 14/11/06 17:44
Messaggi: 250
Residenza: Venezia
Medaglie: Nessuno

MessaggioInviato: Gio Mar 13, 2008 18:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

io sono d'accordo non nell'aborto in sè, bensì nella libera scelta di ognuno. io non credo mi sentirei mai di abortire (anche se MAI DIRE MAI nella vita), però credo che ogni persona debba essere libera di decidere cosa fare nella propria vita. sono d'accordissimo sul fatto che ci vorrebbe più informazione poichè sono moltissimi gli "incidenti" fatti da bambine sciocche che non usano precauzioni epoi dicono "non poso tenerlo sono giovane". mentre mi sento solo di far sentire la mia vicinanza alle persone che desiderano tanto un figlio che poi nascerà con dei problemi che renderanno la vita difficile sia a lui che alla famiglia.credo che in questi casi poter abortire sia un diritto per chi non si sente di portarsi sulle spalle un peso del genere... spero di non dover decidere mai una cosa del genere.... Sad
Top
martona86 è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
Ahtena
Paparazzo di quartiere


Età: 35
Registrato: 26/07/07 13:06
Messaggi: 3722

Medaglie: 4 (View more...)

3° Classificato Spring 2008 (Totale: 1) Nastro di partecipazione (Totale: 3)
MessaggioInviato: Ven Mar 14, 2008 11:14 am    Oggetto: Rispondi citando

io sono d'accordo con la scelta dell'aborto, ogni donna deve essere libera di scegliere quello che vuole fare del suo corpo. Non giudico chi vuole o non abortire per qualsiasi motivo, ogni donna ha un suo cervello ed ogni cervello dice ciò che è giusto e ciò che è sbagliato.

Ho sempre preso in maniera regolare la pillola fin dal mio primo rapporto, e direi che l'aiuto dei genitori è fondamentale, soprattutto delle mamme (che solitamente sono più vicine alle figlie femmine). Non si può sempre delegare la cosa alle scuole, dovrebbero essere le madri più presenti e più vicine alle figlie in modo da educarle in maniera corretta sotto questo punto di vista, in modo che le figlie parlino con loro. Io sono stata abbastanza fortunata in questo, ho sempre avuto un bel rapporto con mia madre e prima di farlo con il mio ex le dissi le mie intenzioni e lei mi fece prendere la pillola. Essendo una persona molto pudica cresciuta da un padre bigotto se non ci fosse stata mia mamma probabilmente non avrei avuto il coraggio di andare da un ginecologo e forse avrei fatto l'errore di tante ragazze.

A questo riguardo però bisognerbbe parlare anche dello Stato, poco presente nei riguardi delle donne, che hanno sempre stipendi più bassi rispetto agli uomini, poca assistenza, gli asili nido sono a numero chiuso e costano moltissimo, le aziende che hanno al loro interno asili organizzati sono pochissime insomma una donna non è proprio spronata a decidere di mettere al mondo un figlio, e se decide di farlo (a meno che non si una persona abbiente) sa che andrà in contro a notevoli difficoltà e che nella maggior parte dei casi non potrà fare affidamento su nessuno.
Gli uomini non devono fare scelte tra la paternità e la carriera, le donne invece si, già comunque penalizzate econimicamente da stipendi nella maggior parte dei casi ridicoli.

Ora come ora non ho una situazione facile, abito ancora in casa di mio padre, il mio moroso è di un'altra città, non so se il contratto di apprendistato contempla la maternità, però ora non direi di no ad un figlio, penso che sarei pronta a farmi un mazzo tanto per lui.

Però non darei mai e poi mai vita ad un figlio con problemi fisici gravi come handicap o altro, sono sincera, non sarei in grado di avere il coraggio di portare avanti una gravidanza del genere, per lui e per me.
Top
Ahtena è attualmente disconnesso  Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sondaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


E-nail di Francesca Aguzzi
Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it